HOME ASSEMBLEA PRIVATA
29 NOVEMBRE
ASSEMBLEA PUBBLICA
30 NOVEMBRE
SPONSOR HOTEL REGISTRAZIONE CONTATTI

 

Dalla rivoluzione ecologica e digitale 

Verso un nuovo sistema efficiente e collaborativo nella catena produttiva e distributiva

 

 

Il PNRR ha innescato un processo di grande trasformazione del Paese verso uno sviluppo inclusivo e sostenibile in funzione delle due grandi transizioni che la nostra economia e la nostra società stanno vivendo: quella ecologica e quella digitale che stanno spingendo l’intero sistema verso un mutamento dei modelli economici e sociali in tema di lavoro, imprese e istruzione in un’ottica di crescita sostenibile ed equilibrata dell’intero tessuto industriale nazionale.

 

Il trasporto e la logistica giocano di fatto un ruolo determinante in quanto una struttura economica funzionante non può prescindere dall’efficienza della filiera del trasporto sia per il valore che essa genera sia per la correlazione tra sviluppo del sistema logistico e trasportistico e crescita economica. Nonostante ciò, la centralità di tale comparto economico fatica ad oggi ad essere concretamente riconosciuta in quanto è ancora radicata nel Paese la visione di un comparto che disturba, inquina e intasa le strade. In aggiunta, viene spesso visto dagli stessi clienti come una funzione necessaria e non evitabile piuttosto che come risorsa che crea valore aggiunto.

 

I cambiamenti strutturali della domanda e del mercato del lavoro, che richiedono di conseguire tempi di consegna sempre più stretti, uniti ai più stringenti obiettivi climatici dettati dall’Europa e all’aumento della domanda di trasporto che arriva dal mondo produttivo e distributivo si scontra tuttavia con inefficienze di sistema ancora in essere e con uno stato delle infrastrutture oggettivamente complesso che a sua volta genera un aumento dei tempi di consegna delle merci, creando una miscela esplosiva, amplificata dalla mancanza di autisti e dall’aumento dei costi dell’energia.

 

In questo contesto, è giunto il momento di aprire una fase “evolutiva” per indirizzare il mondo produttivo e distributivo a collaborare con le imprese di trasporto e logistica, guardando ad esse come partner con le quali interagire e cooperare per ottimizzare tutto il processo della supply chain.

 

L’obiettivo del convegno è dunque quello di avviare una riflessione ad ampio spettro sui cambiamenti strutturali in atto e come da essi si possa evolvere verso un sistema nuovo e collaborativo all’interno della filiera.


ANITA - Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici
Via Oglio, 9 - 00198 ROMA - Tel. 06 8550263
C.F. 80212890588