Vai al contenuto

Vai al menu di navigazione

Vai alla fine del sito

Aderire ad ANITA

Per richiedere l'adesione ad ANITA è necessario compilare l'apposito modulo e, sulla base dei dati forniti, l'Associazione invierà una proposta di adesione - che non impegna in alcun modo nè l'impresa nè l'Associazione - con l'indicazione dell'importo annuale del contributo associativo e delle regole associative.

Verrà altresì rilasciata una password provvisoria - valida per 30 giorni - per accedere alla parte riservata del sito che, all'atto dell'adesione mediante il pagamento del contributo associativo, verrà modificata con una password definitiva.

Consulta la sezione per maggiori informazioni
Accesso Area Privata

Condividi questa News

  • img
    12/01/2018

    Voucher digitalizzazione PMI: dal 30 gennaio si possono presentare le domande per accedere all’incentivo

    Dal prossimo 30 gennaio le piccole e medie imprese possono accedere ai contributi per la digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico, tramite concessione di un voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.
     
    Il contributo è finalizzato all’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di migliorare l’efficienza aziendale, modernizzare l’organizzazione del lavoro, sviluppare soluzioni di e-commerce, fruire della connettività a banda larga e ultralarga e del collegamento a internet mediante tecnologia satellitare, realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.
     
    Ai fini dell’assegnazione definitiva e dell’erogazione del Voucher, l’impresa iscritta nel provvedimento cumulativo di prenotazione deve presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese e sempre tramite l’apposita procedura informatica, la richiesta di erogazione, allegando, tra l’altro, i titoli di spesa.
     
    Dopo aver effettuato le verifiche istruttorie previste, il Ministero dello Sviluppo Economico determinerà con proprio provvedimento l’importo del voucher da erogare in relazione ai titoli di spesa risultati ammissibili.
     
    Per ulteriori approfondimenti, consulta le circolari ANITA n. 7.573 e 7.581.

Torna su