Vai al contenuto

Vai al menu di navigazione

Vai alla fine del sito

Aderire ad ANITA

Per richiedere l'adesione ad ANITA è necessario compilare l'apposito modulo e, sulla base dei dati forniti, l'Associazione invierà una proposta di adesione - che non impegna in alcun modo nè l'impresa nè l'Associazione - con l'indicazione dell'importo annuale del contributo associativo e delle regole associative.

Verrà altresì rilasciata una password provvisoria - valida per 30 giorni - per accedere alla parte riservata del sito che, all'atto dell'adesione mediante il pagamento del contributo associativo, verrà modificata con una password definitiva.

Consulta la sezione per maggiori informazioni
Accesso Area Privata
Eventi
  • Venezia, 17 giugno 2017 - Assemblea generale ANITA

    05/06/2017

    L’Assemblea annuale di ANITA quest’anno si terrà a Venezia, sabato 17 giugno presso il Centro Congressi Hilton Molino Stucky (Giudecca, 810), alle ore 9.30.


    "BENVENUTO FUTURO - Il trasporto e la logistica nell’era della rivoluzione digitale" questo è il titolo dell’Assemblea:  la rivoluzione digitale di Industria 4.0, incentrata su processi sempre più automatizzati e interconnessi, ha conquistato una posizione di straordinaria evidenza che coinvolge direttamente anche il settore del trasporto e della logistica.
     
    Il futuro è una mobilità delle merci sicura, sostenibile, digitale, integrata, e le imprese di trasporto e logistica devono adattare i propri processi ai nuovi paradigmi.
     
    Sarà Carlo Ratti del MIT di Boston, direttore del  Senseable City Lab e inserito da Wired nella lista delle 50 persone che cambieranno il mondo, a descrivere lo scenario del futuro, che coinvolge l’intera società.
     
    A seguire, il Presidente Thomas Baumgartner darà inizio ai lavori dell’annuale Assemblea, soffermandosi su come il settore deve affrontare la sfida e cogliere le opportunità delle innovazioni tecnologiche, dalle strade intelligenti, ai veicoli connessi e quelli a guida autonoma, alle infrastrutture stradali tecnologicamente avanzate.

    Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio svolgerà l’intervento conclusivo.


    Si  prega cortesemente di confermare la propria partecipazione all’indirizzo di posta elettronica: segreteria@anita.it

    La Segreteria organizzativa (tel. 06.8550263) è a disposizione per ulteriori informazioni.

    Allegati 2

  • Bologna, 26 maggio 2017 - Convegno: “Il settore dei trasporti e l’UE: opportunità per il 2017”

    10/05/2017

    Si terrà a Bologna, venerdì 26 maggio 2017, il convegno: "Il settore dei trasporti e l’UE: opportunità per il 2017 - Sostenibilità ambientale - intermodalità - concorrenza e aiuti di stato" dalle ore 10.30 alle ore 16.30.

    Durante l’incontro verranno affrontati temi chiave per l’attuale politica europea dei trasporti e per la crescita del settore, con un focus particolare sulle sfide, le opportunità e le prospettive future in materia di sostenibilità ambientale, intermodalità, concorrenza e aiuti di stato. Ciascun panel offrirà importanti spunti di dibattito grazie a interventi con personalità di spicco sia nel settore pubblico sia in quello privato.

    Parteciperà come relatore il Dott. Piero Onofri di ANITA che affronterà il tema: “la promozione della sostenibilità ambientale: lo sviluppo dei nuovi bio-carburanti e l’incentivo alla distribuzione capillare di energia pulita".

    Allegati 2

  • Palermo, 19 maggio 2017 - Convegno "Professione conducente: alla guida del futuro"

    08/05/2017

    Si terrà a Palermo il 19 maggio 2017 alle ore 11.00 il convegno, organizzato da UNARE e Albo degli Autotrasportatori, che ha l’obiettivo di presentare e diffondere il Protocollo d’Intesa relativo al Progetto di Formazione di conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci, che è stato recentemente sottoscritto da Associazioni dell’autotrasporto, da associazioni delle case costruttrici dei veicoli, da associazioni delle scuole guida.

    Un progetto strategico che vuole contribuire a dare un impulso positivo alla soluzione del problema della disoccupazione giovanile. Infatti il convegno, cui tra gli altri interverrà anche il Presidente di ANITA Thomas Baumgartner, si terrà presso l’Istituto Salesiano di Gesù Adolescente, CNOS-FAP Regione Sicilia, di fronte ad una platea di circa 300 studenti di Istituti tecnici e professionali, per i quali il Progetto è stato realizzato e ai quali ne saranno illustrati i contenuti.

    Formare e qualificare giovani conducenti alla guida di veicoli di ultima generazione, tecnologicamente all’avanguardia, rispettosi dell’ambiente e della sicurezza, è un’esigenza primaria per conseguire l’obiettivo di avvalersi di personale professionalmente preparato, in grado di garantire un ulteriore salto di qualità nell’ambito della circolazione stradale.

    Allegati 1

Torna su