Vai al contenuto

Vai al menu di navigazione

Vai alla fine del sito

Aderire ad ANITA

Per richiedere l'adesione ad ANITA è necessario compilare l'apposito modulo e, sulla base dei dati forniti, l'Associazione invierà una proposta di adesione - che non impegna in alcun modo nè l'impresa nè l'Associazione - con l'indicazione dell'importo annuale del contributo associativo e delle regole associative.

Verrà altresì rilasciata una password provvisoria - valida per 30 giorni - per accedere alla parte riservata del sito che, all'atto dell'adesione mediante il pagamento del contributo associativo, verrà modificata con una password definitiva.

Consulta la sezione per maggiori informazioni
Accesso Area Privata
Eventi
  • Roma, 26 e 27 settembre 2017 - Mercintreno

    22/09/2017

    Si svolgerà il prossimo 26 e 27 settembre nella storica sede del Cnel, in Via di Villa Lubin, la nona edizione del Forum Mercintreno, il tradizionale appuntamento di inizio autunno per discutere sul trasporto feeroviario delle merci.

    A conclusione della due giorni, alle ore 11.30 si terrà il workshop "Una prima analisi degli effetti sul sistema ferroviario merci della presenza del Gottardo a circa un anno dalla sua inaugurazione" al quale interverrà, tra gli altri, il Vicepresidente ANITA Mario Di Martino.

    Allegati 1

  • Bari, 27 settembre 2017 - Convegno: Professione Conducente: alla guida del futuro»

    22/09/2017

    Si terrà a Bari, mercoledì 27 settembre 2017, il convegno: “Professione Conducente: alla guida del futuro” organizzato da UNRAE ed il Comitato Centrale per l’Albo Nazionale degli Autotrasportatori, per la presentazione e la diffusione del Protocollo d’Intesa, relativo al Progetto di Formazione di conducenti di veicoli adibiti al trasporto merci, sottoscritto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

    Si tratta di un Progetto strategico, inteso a far crescere un comparto produttivo che tiene in modo particolare alla tutela dell’ambiente e alla mobilità sostenibile, considerato l’indispensabile ruolo che il veicolo industriale continuerà a svolgere nella circolazione e distribuzione delle merci nel futuro intermodale e l’importanza in termini di economicità d’esercizio, contribuendo allo stesso tempo a dare un impulso positivo alla soluzione del problema della disoccupazione giovanile.

    Saranno coinvolti, quali attori del Convegno, rappresentanti delle Istituzioni e operatori del settore, che interverranno di fronte a una platea composta, tra l’altro, da circa 200 studenti, per i quali il Progetto è stato principalmente realizzato e a cui ne saranno illustrati i contenuti. Interverrà come relatore anche il Vicepresidente ANITA, Vincenzo Motta.

    L’evento si terrà presso l’Istituto Salesiano Redentore - alle ore 11.00.

    Allegati 1

  • Riva del Garda, 25-26-27 ottobre 2017 - Riva Euro Truck 2017 - I tre giorni dell’autotrasporto

    22/09/2017

    Il 25-26-27 ottobre 2017 si svolgerà a Riva del Garda, l’evento Riva euro truck 2017
 organizzato da ANVU (Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia) in
 collaborazione con Egaf - Centro studi, col format "I tre giorni dell’autotrasporto", alla sua 7° edizione.

    
I relatori sono prevalentemente funzionari pubblici che si occupano della materia per ragioni d’ufficio.
 L’interazione fra operatori economici e operatori del controllo è assicurata
 soprattutto nella sessione plenaria della prima giornata, lasciando spazio, nel
 prosieguo, ad incontri specifici.


    Alla sessione plenaria partecipano i massimi responsabili di settore del Ministero
 dell’interno e del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti oltre alla Presidente dell’Albo degli autotrasportatori.

    Nelle tre giornate saranno trattati interessanti temi per le imprese.

    Per consultare il programma dettagliato ed effettuare l’iscrizione all’evento, visita il sito: http://catalogo.egaf.it/index.php?p=pagina&cosa=ARS1710

    La partecipazione agli incontri è gratuita, fino ad esaurimento dei posti e previa iscrizione personale che può avvenire esclusivamente compilando l’apposita pagina. Vi verrà poi inviata tramite e-mail direttamente da ANVU la conferma di iscrizione, che dovrà essere presentata all’ingresso.

Torna su